Comunicato stampa, risultati del 9° Concorso Caseario Nazionale

9° Concorso caseario nazionale “Infiniti blu” promosso da Slow Food Gorgonzola – Martesana e Onaf Delegazione di Milano

Sabato 12 Settembre a Gorgonzola, nel contesto dell’edizione 2015 di Infiniti Blu, rassegna di eccellenza dedicata al mondo dei formaggi erborinati, ha avuto luogo l’8° Concorso Caseario nazionale. Il concorso è il frutto della pluriennale collaborazione tra la delegazione milanese di Onaf (Organizzazione nazionale assaggiatori di formaggio) e la Condotta Slow Food di Gorgonzola e Martesana. Infiniti blu è organizzato da anni dalla Condotta Slow Food, nell’ambito della tradizionale Sagra del Gorgonzola promossa dalla Pro Loco.
Infiniti Blu  è una rassegna di formaggi erborinati, ovvero tutti quelli nel cui interno è diffusa una muffa variegata che può presentare colorazioni che dal verde salvia possono divenire di un particolare blu oltremare, ma anche grigio, bianco, ecc.
Formaggi caratterizzati da una pasta più o meno molle e fondente, attraversata da venature leggermente, o intensamente piccanti. Non solo formaggi con una lunga e gloriosa tradizione come il Gorgonzola DOP, nelle due versioni “dolce” e “piccante”, ma anche prodotti di latte caprino, ovino, bufalino, o misto; prodotti affinati in ambienti particolari e con l’uso di essenze talvolta inusitate.
Sono i “formaggi blu” capaci di suscitare sensazioni intense. Sono tra i formaggi più amati e più invidiati all’estero.

Dopo 5 ore di impegnativo lavoro, i 20 Maestri Assaggiatori dell’Onaf hanno concluso le valutazioni dei formaggi iscritti al Concorso Caseario, presentati in forma anonima.
Nell’ambito della  severa valutazione sensoriale, i giudici hanno utilizzato specifiche schede attraverso le quali hanno  approfondito molti differenti parametri, come la presentazione della forma, l’erborinatura (quantità, distribuzione e caratteristiche della muffa), le caratteristiche gusto-olfattive.

64 i campioni iscritti, tra i quali 25 Gorgonzola dop; 16 i formaggi di latte caprino in purezza, 2 quelli di solo latte ovino e 1 di latte bufalino, 9 con solo latte vaccino, ma non DOP e 11 con affinamenti particolari.
Quest’anno la qualità complessiva certificata dai giudici Onaf è stata decisamente elevata: oltre il 60% dei campioni ha raggiunto la soglia del Riconoscimento di Qualità superiore (più di 73 punti su 100 o 146 su 200 per erborinati con aggiunte e affinamenti particolari). Tra questi un piccolo numero ha superato il punteggio di 83 punti su 100 (o 166 per erborinati con aggiunte e affinamenti particolari) raggiungendo l’ambita Targa di Eccellenza.
Ben 20 tra produttori e affinatori: Bassi S.p.A., Caseificio Defendi S.r.l., Parrina Due Soc. ag. Srl, Eredi Angelo Baruffaldi, Caseificio Taddei, Palzola, Gennaro Auricchio SpA, Carozzi Formaggi Srl, La Speloncia, De’ Magi – Alchimia de’ Formaggi, Az. Agr. Gritti Bruno & Alfio s.s., Caseificio Giovanni Invernizzi, La Via Lattea, PAL Srl, La Casearia Carpenedo Srl, Casa Arrigoni Srl, Az. Agr. Casa Eden, Caseificio Soc. Alto But. Soc. coop. agr., Az. Agr. Colombo S.S. di Colombo G. &, Latteria Sociale di Cameri Soc. Coop. Agr., di cui 8 hanno presentato campioni che hanno raggiunto il livello di Eccellenza.

La premiazione avverrà a Torino, nell’ambito della manifestazione Terra Madre, Salone del gusto.

Slow Food e Onaf danno quindi appuntamento a tutti Domenica 25 Settembre alle ore 16:30 salvo variazioni, presso Casa Slow Food per scoprire chi ha raggiunto l’eccellenza tra i formaggi blu.

Gorgonzola (MI), Sabato 12 Settembre 2015

Onaf, Delegazione di Milano
Paolo C. Motta
milano@onaf.it

Slow Food Gorgonzola – Martesana
Vincenzo Arzente
fiduciario@slowfoodgorgonzola.it

Be Sociable, Share!